X-Factor e Grande Fratello

Social Tv: il Grande Fratello batte X-Factor

La Social Tv è ormai entrata nelle case di molti italiani, diventando un’abitudine alla quale gli spettatori non riescono a resistere. Twittare, commentare o semplicemente ridere a crepapelle con i tweet altrui: queste sono ormai i comportamenti che vanno di pari passo con la visione di un trasmissione. Lo smartphone e i social hanno connesso la community di un programma e le trasmissioni più seguite sono, inesorabilmente, anche quelle più twittate.

Proprio ieri sera i due “colossi della Social Tv”, X-Factor 9 e Grande Fratello 14 sono andati in onda nello stesso momento, dando origine ad un flusso costante e continuo di tweet. Dal momento che la nostra applicazione MySecondScreen si occupa proprio di questo fenomeno, ci siamo divertiti a scommettere su quale sarebbe stato il programma più seguito su Twitter. Negli uffici di Atomic Media amiamo unire la vecchia e sempre amata televisione, con il mondo digitale del Web 3.0, motivo che ci ha spinti a instaurare una “sfida” tra i tweet con hashtag #GF14 e #XF9.

XFactor 9

Tramite i calcoli di MySecondScreen possiamo solo decretare l’inconfutabile vittoria del Grande Fratello, che proprio ieri debuttava con la quattordicesima edizione. I dati infatti sanciscono l’enorme buzz che il reality più vecchio d’Italia riesce ancora a generare, anche su Twitter: all’1 e 30 circa, poco dopo la conclusione della trasmissione, il numero di Interazioni (tweet con #GF14, retweet e preferiti) erano pari a 19,9 milioni, e gli utenti attivi sull’argomento erano ben 43,8K.

GF14

X-Factor invece non raggiunge i numeri del Grande Fratello, totalizzando “soltanto” 13,7M Interazioni e 21,2K utenti attivi. Un dato comunque consistente che sottolinea come la trasmissione sia molto amata e commentata sui social, pur non riuscendo a competere con il reality di Canale 5. La sfida tra le due prime serate del giovedì è soltanto un modo per divertirci con la Social Tv e con la nostra app MySecondScreen, non abbiamo intenzione di paragonare due programmi differenti sotto molti punti di vista. C’è da tenere in considerazione anche che X-Factor va in onda su un palinsesto a pagamento che non tutti gli italiani posseggono. Inoltre il reality di Sky ha avuto una durata di sole due ore, mentre Alessia Marcuzzi ha condotto quasi quattro ore di trasmissione.

Voi cosa twitterete il prossimo giovedì?

Lascia un commento