Giachetti Raggi Campidoglio

Giachetti VS Raggi: il duello continua sul web

Una poltrona (da sindaco) per due (candidati)

Giachetti VS Raggi. Saranno loro, in ordine alfabetico, a giocarsi la poltrona di Sindaco di Roma, la Capitale e la città più grande di Italia (7 volte Milano, lo sapevate?).

Il conto alla rovescia per il ballotaggio del 19 giugno è iniziato e la tensione tra il Movimento 5 Stelle e il PD è alta. Sarà una vittoria che supererà i confini comunali.

Abbiamo già raccontato la comunicazione web dei principali candidati. Vediamo Giacchetti e Raggi come stanno “dialogando” su Twitter, il SN più sintetico e diretto, per portare al voto gli indecisi.

Giachetti ha scritto una sorta di appello ai romani: aiutatemi ad informare i cittadini sulla mia affidabilità. Un tweet breve, diretto, che vuole porre l’attenzione sulla sua esperienza in politica.  

L’avvocato dei 5Stelle ha voluto subito mettere in chiaro il gran numero di voti raccolti a Roma. Una sorta di avvertimento all’avversario: battermi significa togliermi molti di questi consensi ottenuti al primo turno. 

Il candidato Dem ha cercato di cavalcare, in perfetto stile Instant Marketing, le dichiarazioni del popolarissimo Francesco Totti che aveva detto di votare chi volesse fare le Olimpiadi 2024 nella Capitale. Aggiunge anche due #: uno per sfruttare le “conversazioni” social sul capitano della Roma e uno per dire che ci crede.

Nello stesso giorno la candidata a diventare il primo sindaco donna di Roma ha ribadito di essere la rappresentante di un movimento finalizzato a  proporre soluzioni e visioni mai viste nella Città Eterna.

Per “muovere voti” l’ex Radicale ha pubblicato una foto con un simbolo dello sport di Roma, l’ex pugile Cantatore.

 

La battaglia è ancora lunga, noi di Atomic Media seguiamo il dibattito anche con i nostri strumenti!

 

Lascia un commento